Translate

domenica 9 dicembre 2012

Blogger arrivate, complotti, boicottaggi, bullismo e... passivismo!!

Questo post nasce dall'ispirazione di alcune blogger che credono di essere arrivate perchè vantano poche centinaia di follower e pensano di essere le leader indiscusse delle recensioni. 


Attenzione!! Questo post non si riferisce a nessuna in particolare, prendiamo un nome assolutamente di fantasia: laranadallaboccalarga.blogspot.staizitta, per gli amici la Rana dalla bocca passiva!

La Ranadallaboccapassiva è una di quelle blogger che nasce per recensire prodotti di bellezza, poi quando inizia a vedere che ha qualche follower abituale che le para il cool nei momenti critici, alza la cresta e inzia a scrivere post initmidatori verso altre blogger perchè non rispettano i dogmi della santa blogetiquette e, attenzione questo potrebbe essere davvero infartante per alcune quindi vi consiglio un bicchiere d'acqua o di qualche liquore straniero, spamma la firma nei commenti!!!

Lo so, spammare è il virus temutissimo dalle blogger. Riporto le conversazioni chiave:


Cara blogger arrivata come me, ma hai visto quella "blogger"? Lascia il link del suob blog ovunque, non la seguirò mai, per principio!!! Certe cose non si devono fare e ti dirò di più, ora la perculo con un post ad hoc sul mio blog, scrivo riferimenti e frecciatine e poi nel caso mi chiedesse mi passo allegramente. Tanto ci capiamo tra di noi, che siamo blogger faiigherrime ed essendo in questo campo già da un anno e 3 giorni possiamo prenderci certe libertà. Le nuove? Al rogo! Poi magari le compagnie vedono il loro link, vanno nel loro blog vedono che scrivono meglio di noi ecccciao. 

Chiaramente Ranadallaboccalargaepassiva, continuerà imperterrita a boicottare e complottare, fingendosi paladina della giustizia non curandosi di macchiarsi di forti contraddizioni:

se partecipasse ad un contest chiederebbe di farsi votare, e alla richiesta di una nuova follower: "Votami in questo e io ti voto in quello" accetterebbe con la stessa gentilezza falsa di cui accusa le altre. Ma non eri contro il sub4sub? E quelle regole che vorresti tanto che fossero seguite? Santa signora della blogetiquette potrebbe portarti al cospetto della santa inquisizione delle blogger e poi... io non rischierei!

La blogetiquette non è una cosa inutile. Tempo fa ho letto un post molto interessante di una ragazza, Anna, (questo blog) che spiegava esattamente quello che anche io penso. Ci sono delle regole che si seguono per non degenerare nel caos, ma se mi lasciate il vostro link come firma non mi fate arrabbiare. Non credo che sia concorrenza negativa, mi facilita per andare a rispondervi e a me interessa conoscervi, leggervi e guardare le vostre foto. Sto avendo modo di conoscere qualcuno con i miei interessi, alcune personalità originali, e alcune ragazze che potenzialmente potrebbero essere mie amiche. Persone che non dovrebbero giudicarti superficiale, anche solamente perchè sanno benissimo con quanta leggerezza ci vengono rivolti certi insulti solamente perchè abbiamo un blog sui cosmetici o sugli abiti, frivolezze poco intellettuali che secondo alcuni identificherebbero anche le nostre personalità.
Io penso che certi malparlieri siano degli adorabili idioti superficiali che criticano certi comportamenti perchè non riescono a vedere oltre al marcio che regna dentro di loro. Vi piacciono solo le cose che scrivono le vostre amichette? Siete voi le false. Supportare le persone, dare modo ad una blogger di avere fiducia in ciò che fa e di liberarsi da alcuni preconcetti che personcine come voi mettono in testa è una cosa che faccio e non mi vergogno.


Quando una blogger fa la bulla così spudoratamente senza assumersi la propria responsabilità non merita di avere un  seguito, e spero che le sue tirapiedi si accorgano presto della bassezza delle sue argomentazioni, e che le case commerciali da cui vorrebbe avere in regalo prodotti innovativi e costosi chiedendoli a  nome di tutte le followers (!) non glieli concedano, rispondendo che il  bullismo danneggerebbe la loro immagine. 

Le cose vanno chiamate con il loro nome: lasciare link è spam, sparlare di qualche blogger, boicottando e complottando è bullismo. Anche se non fai il nome di una persona, grazie a qualche riferimento si capisce di chi stai parlando e non puoi aspettarti di rimanerne pulita.

Non siate contro il bullismo solo quando i giornali parlano di un ragazzo che si è tolto la vita perchè deriso da tutti. Siatelo quando le persone sono ancora in vita.

Buona giornata, spero che le blogger che si sentono toccate da questo post, assolutamente generale e senza riferimenti a persone particolari (come loro insegnano), si facciano un bell'esame di coscienza e capiscano che non sono arrivate da nessuna parte e che a scrivere cattiverie facili e gratuite siamo capacissime tutte.

Solo perchè una blogger è gentile con le altre non significa che non abbia le palle o che non abbia carattere. In più ci tengo a precisare che scrivo con la febbre, quindi potrei non essere del tutto capace di intendere e di volere, se qualcosa risulta incomprensibile... perdonatemelo!

[Aggiunto!] Vi allego un video, prestate attenzione alle immagini oltre che alle parole.

21 commenti:

  1. io avevo chiuso il mio blog due anni fa per motivi personali, quando sono tornata ho trovato tutto questo...sinceramente credo che il blog sia una forma di comunicazione personale, tutte queste che si lamentano evidentemente pensano di camparci...boh noi andiamo avanti per la nostra strada, io il link lo lascio eccome! e' più comodo per ricommentare o socializzare! Brava bel post e anche oggi ti ho votata!!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Bloglovin'
    Facebook

    RispondiElimina
  2. Beh che dire... innanzitutto grazie per avermi citata ;) Poi, sono totalmente d'accordo con te, spesso e volentieri mi sembra che l'accanimento contro il sub4sub sia dovuto unicamente all'immensa paura di vedersi scalzate nell'olimpo delle blogger... ciò si commenta da solo ;)
    Inoltre vorrei sottolineare il fatto che nessuno nasce "famoso" (per quanto ci si possa sentire famosi in quest'ambito) quindi più o meno tutte quelle che ora sono le blogger di punta avranno fatto la loro gavetta spammando, io non ci vedo niente di male, ma vederle inveire contro chi sta iniziando adesso mi da seriamente sui nervi :)
    Non sai quante volte mi viene voglia di scrivere un bel "take it easy" sotto certi post! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trovare persone che ragionano con la propria testa fuori dal coro è talmente raro che è giusto citarti ;) te lo riscrivo :)

      Elimina
  3. Indira non sono del tutto d'accordo con te, per una piccola parte lo sono ma per il resto proprio no.
    Comincio a dirti su quale aspetto sono d'accordo: si fa troppa polemica. Non vale la pena stare ogni volta a scriverci fiumi di parole, semplicemente se determinati commenti danno fastidio possono venir rimossi, tant'è che sul mio blog post intimidatori non ne ho mai pubblicati. Inoltre, io che forse sono un pò più misericordiosa rispetto alla "Ranadallaboccalarga", cerco di capire che probabilmente chi fa la questua del Sub4Sub è molto inesperta e ancora non sa come ci si comporta fra blogger, mi convinco del fatto che imparerà con il tempo.

    Però fidati che nessuna di queste teme di "essere scalzata dall'olimpo delle blogger", a parte perchè l'olimpo delle blogger non esiste ma al contrario se ci si comporta bene è un'ambiente in cui è facile aiutarsi e venirsi incontro, ma soprattutto perchè chi vive di Sub4Sub molto probabilmente non otterrà mai la visibilità che vorrebbe.

    Ti racconto la mia esperienza con una spammer, che chiameremo "Lascimmia".
    Lascimmia è una che si è iscritta a diverse pagine Facebook, senza tuttavia partecipare in alcun modo in maniera costruttiva alle attività che vi vengono svolte. Un giorno Lascimmia decide di farsi una pagina propria e cosa fa? Lascia il suo link ovunque senza nemmeno dire qualche frase di circostanza del tipo grazie o per favore. Quando glie lo fai notare cosa fa? ti ricopre di insulti. La sua pagina dopo un mese ha quasi più follower della mia dopo un anno, ma la differenza sai qual'è? Che da lei non c'è un solo commento, un solo mi piace, in parole povere nessuno se la fila e sai perchè?
    Perchè i miei follower me li sono conquistati con la pazienza e la passione, i suoi vengono dal Sub4Sub e magari l'hanno pure tolta dalla lista degli aggiornamenti.

    Ecco, hai capito il senso della mia storia? quando hai una pagina molto visitata e durante il giorno ti ritrovi la bacheca completamente intasata dal gente che si fa pubblicità senza nemmeno dirti "ciao" ti viene la tristezza, e un pò t'incazzi pure, soprattutto se le persone in questione sono maleducate e cafone come Lascimmia. Quindi arrivi al punto in cui dici al diavolo tutte, e o scleri scrivendo post a tema oppure fai come faccio io: cancello, blocco, segnalo.

    Ci sono pagine e forum in cui si può lasciare il proprio link senza risultare invadenti, non c'è bisogno di usare le pagine e i blog altrui come se fossero riviste d'inserzioni. Questo è sconveniente perchè ti porterà inevitabilmente a renderti poco simpatica, invece se tu lasci commenti pertinenti fra i blog altrui e scrivi articoli con contenuti originali vedi che i follower arrivano spontanei, anche quelle che tu impropriamente definisci "bulle" alla fine vengono da te e sono liete di condividere quello che fai. Volere tutto e subito ti porterà solo ad avere una pagina con tanti iscritti ma con zero commenti e zero interazioni.

    E con questo ho detto tutto, poi ognuno fa quello che crede e anche il tuo in un certo senso è un modo di fare intimidatorio, io dico solo che è sbagliato assumere comportamenti eccessivi sia da un lato che dall'altro, e in ogni caso un buon blog non ha bisogno di spammare per farsi conoscere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che tu non abbia capito bene il senso del mio post. Il mio post è contro quel genere di blogger che fanno gruppetto e parlano male delle altre prima di nascosto poi pubblicando post intimidatori. A cosa servono i post intimidatori? Innanzitutto se sei abbastanza brava a scrivere servono ad identificare la persona di cui si (s)parla e quindi ad accrescere le antipatie, in secondo luogo a far leggere queste cose alla persona in questione che con probabilità ti chiederà spiegazioni e sono davvero poche o inesistenti quelle che ammettono di aver fatto qualcosa del genere, che è molto più grave dello spam (= mobbing).

      Poi tu parti dal presupposto che LaScimmia sia una persona maleducata. Qui ti sbagli, perchè questa è la demonificazione de lascimmia, non lascimmia. L'unica cosa negativa che fa lascimmia è lasciare la sua firma con un link. Cosa che non avviene magari neanche tutte le volte, ma metti che accada anche spesso se questa è la sua colpa prenderla per il culo per tutto quello che si riesce a carpire della sua vita, complottare in gruppo "di fronte" a lei e costringerla a chiudere il blog è eccessivo e anche da persone insicure. Hai un problema con me? Mi affronti non chiami i rinforzi. Si può cancellare un commento con un link, ma come cancelli la reputazione rovinata di una persona solo per la scarsa sensibilità di alcune persone? Se una persona non ti saluta e si comporta come un pc impazzito che rilascia 10000 link al giorno sul tuo blog, tu hai tutte le ragioni del mondo per avercela con lei, ma non è di quel tipo di persona che si parla.

      Ho anche scritto che la blogetiquette non è sbagliata di per sè e ha una certa valenza, sono sbagliati certi comportamenti rigidi che portano al bullismo. E ci sono troppe blogger che ci marciano su sapendo di trovare tutte le ragazze d'accordo con loro perchè è una posizione facile.
      Quando ho scritto che queste blogger hanno qualcosa da temere se si lascia il link nel proprio blog è proprio perchè sto parlando di persone educate che interagiscono con le blogger e poi lasciano il link del loro blog. Molte persone solamente per questo ti tagliano fuori dal loro blog e ti mettono contro le amiche che mettono contro altre amiche (ecc) e secondo te questo non è bullismo? Sto iniziando ora ad avere followers abituali e mi lasciano sempre il loro link, non ci trovo niente di male. Una pagina piena di spam potrebbe darmi fastidio, ma ho conosciuto blogger con migliaia di fans che non solo ti rispondono ma si aggiungono addirittura al tuo blog con piacere.

      è pieno di gente pronta a mettersi su facebook un'immagine personale rosa quando muore un ragazzo e poi è la prima ad aprire la caccia alle streghe per una sciocchezza, senza pensare che non conoscono la persona di cui stanno parlando e non sanno come reagisce a certe offese, e senza pensare che la pena è molto più alta della colpa. Però si fanno forza perchè stanno in gruppo.

      Se cercassi la fama non mi limiterei a lasciare il mio link in giro ma farei dei giveaway che sono l'unico modo certo per avere veramente molti followers. Il link è solo una firma allegata ad un commento.

      Elimina
  4. E aggiungo: piano quando usiamo certe parole e facciamo certi confronti, il bullismo è una piaga che genera effetti gravissimi sulle persone, non ha nulla a che vedere con frivoli discorsi sui cosmetici. E' come se io che ho l'influenza mi paragonassi a chi ha il cancro, attenta a dare il giusto peso alle cose.

    In ogni caso una ragazza che decide di fare la blogger non ha bisogno dell'aiuto di quelle più "affermate", ognuno per la propria pagina adotta la politica che vuole e non basta dire "stop al sub4sub" per boicottare una stella nascente nel mondo delle blogger. Imparate a camminare sulle vostre gambe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo ognuno adotta la propria politica ma ho assistito a cose troppo pesanti che SONO BULLISMO come i link SONO SPAM. In più non stavo difendendo me stessa questa volta ma era un post generale sulla politica diffusa di tagliare fuori le persone con tanta facilità per un link come firma.

      Elimina
  5. Il senso del tuo discorso l'ho capito benissimo, e infatti ti ho dato ragione sul fatto che ci sono degli estremismi, ma questo non significa che tu hai ragione.
    Innanzitutto perchè questo NON E' BULLISMO. Il bullismo ti rovina la vita e porta la gente alla depressione e al suicidio, se ti sei stufata del mondo delle blogger puoi sempre mollarlo e continuare la tua vita come prima. Non paragoniamo problemi ridicoli con problemi reali!

    Comunque poprio perchè io nel mio spazio adotto la politica che voglio NESSUNO ha il diritto di insultare la mia persona, come ha fatto Lascimmia. Per te gli insulti sono sinonimo di civiltà?
    Allora anche io sono vittima di bullismo da parte di cente che viene a dirmi con modi sgarbati come devi gestire la mia pagina!

    nel web esistono delle regole elementari che vanno rispettate, come può essere la blogtiquette o il non scrivere un testo con il caps, resta il fatto che se non vengono rispettate non c'è da stupirsi se poi arrivano le critiche.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e precisiamo, Lascimmia è solo un esempio che ho citato, potrei nominartene tanti altri. Ti meraviglio poi che uno si stufa?

      Elimina
    2. Il testo con il caps lo puoi scrivere per evidenziare alcune parole, se lo usi su una intera frase significa che stai urlando e per alcune attente ai formalismi potrebbe essere sbagliato, e infatti ho solamente evidenziato alcune parole, quindi rientro nella norma, informati meglio. La blogetiquette non sono regole vere, sono delle regole create in un luogo come internet che è il postop più libero che trovi sulla faccia della terra. Ma lasciamo perdere questo discorso che si farebbe troppo lungo, tu sul tuo blog sei libera di avere delle regole ma non di fare comunella pubblica con altre ragazze insultando in maniera velata, ossia senza fare nomi ma lasciando intendere di chi state parlando, altre blogger e quindi creare antipatie.

      Se un gruppo di persone ti costringe ad abbandonare un luogo che tu vuoi frequentare, ti sta facendo del mobbing. Se ho un blog è perchè voglio averlo e se qualcuno si mette a fare post contro di me con frecciatine ti assicuro che è bullismo. Ed è inutile che tu insista insinuando che io stia sbagliando perchè sono molto informata su questo argomento.
      Tu hai ragione solo nel caso limite de lascimmia.
      Ma io non lascio diecimila commenti su diecimila pagine che non conosco, sono sempre le stesse alla fine quelle che frequento. Ogni tanto faccio un giro in quello delle nuove. Molte ragazze sono piene di preconcetti e non ti danno neanche una possibilità.

      Elimina
    3. Nella prima parte sembro più aggressiva di quanto non lo sia davvero, non volevo essere aggressiva!

      Elimina
  6. Ma vedi che io quando parlavo del caps mica mi riferivo al tuo post! Mi riferivo a gente che scrive interi commenti o addirittura articoli con il caps attivato. Era semplicemente per farti capire che quando entri un un certo ambiente fai bene ad informarti sulle regole che esitono, che siano formali o meno.
    E comunque resta il fatto che paragonare la vita reale a quello che succede sulla paginetta di blogspot è veramente azzardato. Le communiti di internet, lo ribadisco, ci offrono 3 bellissimi stumenti: Ignora, blocca, segnala. Magari si potesse fare così anche nella vita!
    Mollare tutto era l'ipotesi estrema, ma basta semplicemente bloccare certi gruppetti e l'attività di blogger prosegue tranquillamente come prima. Pensi a me non sia mai successo? Bloccando ho risolto tutti i problemi, vallo a chiedere ad un adolescente se può bloccare il bullo che gli dà del frocio ogni mattina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In certi casi bloccare non basta, il mio intervento era proprio per questo. Perchè certi comportamenti preferisco farli notare e sperare di estirparli sul nascere che semplicemente aggirare il problema. Chi non si mette tanti problemi a fare certe cose qui, sicuramente lo fa anche nella vita reale. Poi è ovvio che anche io blocco quando mi vengono fatte certe cose ma per fortuna qui ancora non mi è successo.

      Elimina
  7. Mi permetto di intervenire, se da una parte il termine bullismo può essere esagerato, dall'altra è davvero esagerato il comportamento che spesso e volentieri adottano certe blogger che iniziano a buttar giù una serie di post contro il sub4sub che veramente mi fanno pensare che non abbiano altri problemi nella loro vita.
    Ho come l'impressione che ci sia una certa antipatia nei confronti delle "blogger di nuova generazione", non parlo per esperienza personale perchè non è mia abitudine andare nei blog altrui a lasciare il link del mio, a me sinceramente di avere 10 o 10000 iscritti poco importa, per me la cosa fondamentale è che chi mi segue lo faccia solo ed esclusivamente perchè gli piaccio, comunque ciò che voglio dire è che c'è un atteggiamento davvero antipatico, del tipo "guarda questa pezzente che va a mendicare iscrizioni". La mia riflessione è la seguente: come si può far conoscere il proprio blog? Mettiamo che io abbia un bellissimo blog, molto curato e carino, ma con poche visualizzazioni, quali sono gli strumenti in mio possesso affinché venga visitato di più? Se conoscete metodi migliori dello spam ditemelo, sinceramente non ne conosco altri! Poi c'è sempre da considerare che, se il lettore non è stupido, non si iscriverà mai a un blog brutto e privo di argomenti interessanti...
    Spero si sia capito qualcosa di ciò che ho scritto, sono stanchissima! XD

    RispondiElimina
  8. Anna ci sono tanti modi, ci soni pagine, gruppi e forum in cui segnalare i propri link.

    RispondiElimina
  9. Io credo che il blog debba essere fatto per passione e non per altri fini.La ricerca sfegatata di follower o i commenti lasciati con cose della serie SEGUIMI o VOTAMI li trovo davvero assurdi anche perché se una persona vuole farlo lo fa e basta.Senza neanche parlare delle persone che commentano senza neanche leggere il titolo, ma dico io gli piacerebbe essere ripagati con la stessa moneta?? avere tanta gente che passa di li tanti clik e nessuno interesse?? sinceramente credo che lo SPAM faccia schifo a tutte. Senza parlare degli insulti anche perché nessuno costringe a vedere il blog di un'altra e nessuno ha il diritto di lanciare sentenze sgradevoli su un'altro. Una blogger prima di tutto è una persona e come tale ha dei sentimenti che vanno rispettati!

    RispondiElimina
  10. Ciao Indira :)
    E' la prima volta che commento sul tuo blog. Questo che tu dici, anche se sono da un po qui sulla piattaforma non l'avevo mai sentito, cioè.. sul mo blog ci sono ragazze che dicono "ciao, ti va di seguirci a vicenda"? e io cosa faccio? siccome mi piace rispondere a tutte, tengo i miei commenti sotto moderazione. MAI E DICO MAI in vita mia ho ricevuto una minaccia o qualcuno che parlasse male di me... però devo dire che una persona che non si prende il tempo di vedere di che diamine sto parlando sul mio blog, e che per lo più è totalmente opposto al blog di questa persona "A" per quanto riguarda i valori e stile di vita...io direttamente neanche mi prendo la briga di rispondere..lascio il commento vuoti e let it be.
    Non so cosa sia il subxsub, mai sentito prima d'oro..ma credo che sia quello di spammare il proprio blog..mai fatto neanche questo..se seguo un blog è perché mi è sei piaciuta ma mai perché volevo una nuova lettrice... insomma mi sa che BLOGGER lo stanno prendendo un po sul serio tutte... CONOSCO PER BENE una persona e su questa si vorrei spendere due parole..che si è fatto il blog con tante foto carine b lah blah che solo lo tiene per ricevere roba gratis... praticamente ha due gatti che la leggono e non si sa come mai...riceve prodotti a pallate! Una sola volta, no scusa, due volte ho chiesto dei prodotti... uno di make up che mi ha mandata a vafff... e l'altro neanche mi aveva risposto. invece lei con pochi followers riesce a postare le foto dei prodotti per poi non parlare mai più...io attendo una sua review di prodtti che ha mostrato da oltre 7 mesi...e in più so che chiede prodotti xk appunto questa ditta amica mia, ha ricevuto una email sua, dicendo che lo faceva per le sue followers...So che siamo su blogger ma queste cose un po di fanno incavolare!
    C'è gente che ha la MANIA DEL GRATIS, e credo che sia una malattia :S

    ti mando un saluto enorme!

    RispondiElimina
  11. i like this entry a lot


    want to follow each other? i will defiently follow back

    my blog:
    http://thebizarrebirdcage.blogspot.de/

    RispondiElimina
  12. è un tema molto caldo, grazie al cielo non campo del mio blog e posso scegliere se fare o meno una cosa suggerita o consigliata da collaborazioni.

    carino qui, grazie della viista!

    RispondiElimina
  13. cara mi spiace molto che non scrivi più :(

    RispondiElimina

La mia foto
*..Disclaimer..*
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001