Translate

giovedì 13 giugno 2013

Matita kajal, khol, color burro 07 infinite beige by Sephora




zoom del prodotto
I gradi sul termometro iniziano ad aumentare velocemente, il sole della Sardegna inizia a scaldare sempre di più ed io mi ritrovo da Sephora, a pochi punti dalla carta gold, che non so proprio più che cosa comprare.
Certo, il Clarisonic mi permetterebbe di passare immediatamente al nuovo livello ma ancora non me lo posso permettere e compro qualcosina volta per volta. (Cosa che non mi pesa affatto, eh!)
Dopo 4 giri per tutto il negozio, ributto gli occhi sulle matite per la riga interna dell'occhio e noto che (ullalà!) miracolosamente la matita color burro di Sephora è disponibile.


Mi ricordo che l'unica volta che l'ho vista disponibile è stata al suo primo arrivo nel negozio, dopo quella volta era sempre l'unica matita terminata della serie. Non avevo ancora nessuna matita color burro, o beige secondo la dicitura Sephora, e volevo assolutamente provarla.
Quella bianca mai! 
Mi ricordo che quando queste matite sono arrivate in negozio, una delle commesse mi ha spiegato entusiasta che sono identiche a quelle di Make Up For Ever, mi ha mostrato gli swatches che aveva dalla mattina sulla mano (intatti) e mi ha consigliato animatamente di provarle. Il giorno ero interessata ad altro e ho saltato il turno per parecchie visite in negozio perchè a quanto pare non sono l'unica che ha pensato di comprare proprio quel colore e non riuscivo più a trovarlo fino al giorno dell'acquisto.




La mina è morbida ma la matita è abbastanza lunga (direi bella lunga) da garantire molti utilizzi.
Il colore che lascia sulla pelle è beige "nudo", opaco, naturale. Sull'occhio si fa notare, anche se penso che solo noi che usiamo determinate matite ce ne accorgiamo: io prima non notavo sugli altri le cose che ora riesco a notare perchè le conosco e uso.
Il colore è deciso nella riga interna, non dà l'effetto slavato e inconsistente di alcune matite "fantasma".
Mi è durata tantissimo! Dopo sei ore (S-E-I) c'era ancora, ovviamente in maniera meno accentuata, più in trasparenza, ma c'era!
Non mi ha dato nessun problema di lacrimazione ma questo dipende da soggetto a soggetto. 
per mostrarvi la lunghezza l'ho messa sopra uno di quei classici che ora svendono nei supermecati 

L'estetica è quella standard delle matite: nera, colorata di beige nudo sulla base per sceglierla tra le altre.

Il costo è di 8 euro, acquistabile anche nel sito.
Sicuramente ne vale la pena.

5 commenti:

  1. sai che la cercavo...me lo segno sul serio..forse ne approfitto dato lo sconto del 20 % che c'è adesso..
    passa da me se ti va..
    c'è un nuovo post

    RispondiElimina
  2. Questa matita da me è introvabilexD
    Infatti ho poi acquistato quella di Pupa!

    RispondiElimina
  3. wow....beh 8 euro non è tanto..... è da un pò che cerco un abuona matita burro...

    RispondiElimina
  4. Io ne ho una essence color burro con cui mi trovo benissimo :)

    RispondiElimina
  5. Anche io ce l'ho e la adoro... ma non riesco a temperarla (ho il temperino di Essence e un altro simile di marca sconosciuta)... Tu come la temperi?

    RispondiElimina

La mia foto
*..Disclaimer..*
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001